Vanity Fair

//Vanity Fair

Vanity Fair – L’assassino di ogni relazione? La vanità – 09 marzo 2016

Specchio, specchio delle mie brame, chi è la più bella del reame?» Ve la ricordate la matrigna di Biancaneve innamorata del suo viso e delle sua bellezza? Vi ricordate quella cattiveria e quell’assenza di amore nei confronti della figliastra?

Vanity Fair – Amore è non nascondere all’altro i propri difetti – 02 marzo 2016

«Cantate e danzate insieme e insieme siate felici», scrive il poeta e scrittore libanese Khalil Gibran parlando dell’amore. Subito prima di aggiungere: «Ma permettete a ciascuno di voi di essere solo». E quindi?

Vanity Fair – Quando la routine «appanna» l’amore – 24 febbraio 2016

Che differenza c’è tra la condivisione e la routine? Non c’è il rischio che l’amore, a forza di dare tutto per scontato, pian piano svanisca?

Vanity Fair – Quando si ama si è sempre fecondi – 17 febbraio 2016

«Se l’amore, come dici, non ha né sesso né genere, che fine fa la naturale fecondità dell’incontro tra un uomo e una donna?», Luisa me lo sbatte in faccia. Così. Come un’evidenza. Mentre penso che non ha senso, non vuol dire nulla, è assurdo.

Vanity Fair – San Valentino, voi lo festeggiate? – 10 febbraio 2016

Quest’anno me lo stavo proprio scordando che domenica prossima è san Valentino. Non perché non mi interessi festeggiare l’amore, anzi. È solo che, come cantava Luca Carboni a proposito del Natale, o lo si festeggia ogni giorno oppure, forse, non ne vale veramente la pena. Che senso ha?

Vanity Fair – L’amore non è biologia – 04 febbraio 2016

Cos’è la famiglia? Papà, mamma e figli, si sente ripetere in maniera ossessiva in questi ultimi mesi. Come se bastasse avere un papà e una mamma affinché tutto sia bello, tutto sia perfetto, tutto sia giusto.

Vanity Fair – L’amore va sempre di pari passo con la cura – 27 gennaio 2016

«La libertà non equivale all’indipendenza da tutto e da tutti», scrive Hannah Arendt.

Vanity Fair – Ma chi è che dice «Ti amo»? – 20 gennaio 2016

Vi siete mai chiesti chi dice «ti amo» quando qualcuno ci dice che ci ama? Sì, lo so. Qualcuno penserà che questa domanda è senza senso. E che è evidente che è la persona che ci dice «ti amo» a dircelo.

Vanity Fair – Non amate per colmare vuoti – 13 gennaio 2016

Cercare l’amore per colmare un vuoto. Cercare l’amore per dare senso alla vita. Cercare l’amore come soluzione a ogni problema.

Vanity Fair – Perché non la smettiamo di «giudicare» l’amore? – 07 gennaio 2016

Lo pensano in tanti, ma non è vero. Non è vero che ogni madre ama subito, immediatamente, istintivamente e che quest’amore è normale, naturale, ovvio, radicale, assoluto.