Blog

/Blog

I miei pensieri e le mie parole

Lo sfruttamento sessuale delle donne è una pratica criminale

“Si tratta dell’infame schiavitù del nostro secolo”. Il Presidente Mattarella ha avuto ragione ieri quando, ricordando le battaglie portate avanti negli anni Cinquanta dalla senatrice Lina Merlin per chiudere le case di tolleranza, ha definito così lo sfruttamento della prostituzione. A sessant’anni di distanza dall’approvazione della legge che regolamentava la prostituzione nel nostro paese, le parole [...]

La grazia della pietà

Forse hanno ucciso la moglie malata di Alzheimer per pietà. Oppure per disperazione. Oppure anche per quel senso di impotenza che si prova quando una persona cara non è più capace di badare a stessa, non ricorda più nulla del passato e soffre, e allora cos’altro resta da fare se non sperare che tutto finisca al [...]

In Italia esiste davvero il diritto di andarsene degnamente?

Che progressi ha fatto il nostro paese in questi ultimi anni sulle questioni eticamente sensibili? Esiste davvero il diritto di andarsene degnamente quando non c’è più niente che ci trattenga in questo mondo? Che spazio è stato dato all’autodeterminazione dei pazienti? Rispetto a quando Beppe Englaro iniziò le proprie battaglie per strappare Eluana da quell’inferno che [...]

La prima Rassegna Stampa di Idda

La prima "Rassegna Stampa" di Idda, dall'uscita del libro il 22 gennaio: 71 pagine di articoli sui giornali italiani dedicati a Michela Marzano e al suo ultimo romanzo.      

La playlist di Idda su Spotify

Da oggi è disponibile su Spotify la playlist di "Idda", il nuovo romanzo di Michela Marzano in uscita il 22 gennaio 2019, pubblicato da Einaudi. La scelta di creare una vera e propria colonna sonora nasce per dare l'opportunità al lettore di immergersi nell’universo di Annie, una delle protagoniste, nella Parigi degli anni Cinquanta. La playlist è [...]

Dal 22 gennaio “Idda”: il mio nuovo romanzo

«La dottoressa ha detto che l’unica frase che non scompare mai è “ti amo”; è quella che scelgono i suoi pazienti quando chiede loro di scrivere su un foglio la frase che preferiscono, anche se della propria esistenza non ricordano piú nulla. È come se solo l’amore potesse ancora tenerli in vita».   Dal 22 Gennaio [...]

Il dissenso è democrazia. Nel Pd ero una ribelle, ma nessuno mi ha espulso

Che cosa resta della democrazia di un partito quando si viene espulsi, come è accaduto ad alcuni parlamentari del M5S, per non aver votato la fiducia al Governo o essersi astenuti? La notizia dell’espulsione, così come la giustificazione della decisione da parte di Luigi Di Maio, mi hanno fatto ripensare alla mia esperienza alla Camera durante [...]

Il principio del “supremo interesse del minore”

Il principio del “supremo interesse del minore” è sancito in tutte le convenzioni e dichiarazioni dedicate ai fanciulli. È per questo che nelle nostre società, già ormai da molti anni, sono sempre i diritti degli adulti a cedere di fronte a quelli dei minori ogniqualvolta ci si trova di fronte a un eventuale conflitto. Anche semplicemente [...]

Aosta, quelle parole non dette

“Non ce la faccio più”. È così che Marisa Charrère ha scritto in una lettera indirizzata al marito poco prima di iniettare ai suoi due bambini una dose letale di potassio, sistemare i corpi dei piccoli sul divano-letto del soggiorno, e uccidersi anche lei. Una tragedia silenziosa, inimmaginabile, inspiegabile. Visto che dall’esterno, per quest’infermiera di Aymavilles [...]

Il capitale femminile all’università

Che in cattedra ci siano poche donne non è vero solo in Italia. Nonostante i recenti tentativi di investire sul “capitale femminile”, anche in Francia è purtroppo così. E questo nonostante le studentesse, le dottorande e le ricercatrici lavorino talvolta di più, talora siano persino più brillanti. Com’è possibile? Cosa impedisce alle donne di progredire nella [...]